SPEDIZIONE GRATUITA per importi superiori a 50€
« Torna indietro | Ti trovi in Ignora collegamenti di navigazione
Come combattere l’insonnia da coronavirus

10/11/2020
Come combattere l’insonnia da coronavirus

Non scopriamo di certo adesso quanto siano seri e potenzialmente invalidanti i disturbi del sonno: ridurli ed alleviarli, ma in molti casi eliminarli del tutto, ad esempio suggerendo ai nostri clienti uno dei materassi in memory della nostra collezione, è sempre stata una mission prioritaria per noi di Bed&Well.

Negli ultimi mesi purtroppo il numero di persone che soffrono di insonnia, difficoltà a prendere sonno o comunque che soffrono per un riposo mai realmente ristoratore è cresciuto a dismisura a causa delle preoccupazioni e della diffusa sensazione di incertezza scaturite dalla pandemia da Coronavirus.

Trucchi contro l’insonnia

L’insonnia è un problema che non deve mai e in nessun caso essere sottovalutato, perché i suo insorgere ha ripercussioni anche serie su tutto il nostro organismo, che ne esce completamente sfasato in tutti i suoi ritmi e debilitato.
Non si tratta solo di stanchezza, sonnolenza o sensazioni di avere scarse energie: lasciare che l’insonnia ci travolga senza tentare di ostacolarla significa anche abbassare le difese immunitarie di tutto il nostro organismo, e se questo inconveniente non è mai raccomandabile, ancor meno lo si deve sottovalutare ora!

Un esercizio fondamentale che noi suggeriamo sempre è quello di mantenere dei ritmi e degli orari regolari e ben cadenzati, sia quando si va a letto sia per l’orario del risveglio. Il corpo va infatti supportato perché l’orologio biologico si mantenga regolare, ed anche il riposo notturno ha una sua routine che aiuta a mantenersi in salute e in forma sia fisica che psichica combattendo l’insorgere di stati ansiosi.

Curare il letto e il materasso

Per tenere lontana l’insonnia, una delle tante attività che puoi compiere riguarda proprio il tuo letto e tutti gli elementi di cui si compone il sistema riposo nel suo insieme, a partire dal materasso.

Un ricambio frequente delle lenzuola e della biancheria da letto ed anche cambiare il coprimaterasso sono metodi di prevenzione molto efficaci, anche perché si tratta di biancheria e di accessori che possono essere lavati in lavatrice ad alte temperature, garantendoti così freschezza, igiene e sanificazione.

Tra i numerosi vantaggi dei materassi in memory, nel caso tu ne possieda uno, c’è anche quello di essere composti da un’unica compatta lastra in materiale viscoelastico ricoperta da un tessuto completamente sfoderabile con zip.
Anche questa fodera può essere lavata ad alte temperature, e se la frequenza consigliata per tale operazione è in genere di 4/6 mesi, in questo periodo può essere conveniente accorciare gli intervalli per una maggiore sicurezza personale.
I nostri suggerimenti, tra l’altro, possono anche aiutarti a stabilire degli obiettivi, a riflettere sui vantaggi del prenderti cura di te stesso e in definitiva anche a rilassarti, sgombrando la mente.

 
Iscriviti alla
Newsletter
 
 
 
Bed & Well
Sede legale
Metys Srl
Viale G.Matteotti, 60 - 50132 Firenze
Tel +3908118161338
info@bedewell.it
P.IVA 07830771213
REA: FI - 638104
Pagamenti

segui Bed & Well su:


Tutti i diritti sono riservati © 2021 Partita iva 07830771213
Realizzato da Napoliweb S.r.l. Web Agency Napoli